teatro sardone

Altavilla: aprite il sipario!

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!
teatro sardone
Altavilla: apri il sipario! - Scatto di Chiara Solimene

Si sa, il Natale è un periodo dell’anno davvero magico. La sua magia pervade ogni cosa: le canzoni, le decorazioni, il cibo e le persone. Ovunque e in chiunque – forse anche in coloro che giocano a fare “il Grinch” – si manifesta un pizzico di quell’atmosfera di dolce quiete che ci coccola e culla il nostro animo. E, posso dirlo con certezza, ad Altavilla la magia del Natale si fa sentire ancora più profondamente, grazie ad una tradizione decennale che molti miei concittadini portano a termine: le commedie natalizie.

Quelli che il teatro
Quelli che il teatro - Luca Zinco, Vinico D'Ambrosio

Questo disastroso 2020 sta per terminare e, purtroppo, ci ha impedito di godere appieno delle nostre meritate feste, dei ricchi cenoni in famiglia, dell’affetto dei nostri cari, della bellezza di passeggiare con gli amici guardando le luci natalizie. Tra le tante cose, il covid-19 ci ha tolto anche la spensieratezza del vestirsi bene, uscire con il freddo gelido e pungente che inebria l’aria e i mostacciuoli ancora sullo stomaco e recarsi al Teatro Sardone per assistere ad una delle esilaranti commedie che, ogni anno e con tanta dedizione, le nostre compagnie teatrali mettono in scena. Ma allora perché non lasciarci invadere dalla nostalgia di bellissimi ed emozionanti ricordi?

Altavilla può – e ha potuto, anche in passato – vantare un ricco assortimento di compagnie teatrali, ognuna delle quali è in grado di apportare qualcosa di originale, divertente e speciale all’arte della commedia napoletana, adattata “a uso nostro” e con i pochi mezzi di cui spesso disponiamo in un piccolo paese dell’Irpinia.

Qui Rido io
Qui Rido io - Italo Luciano, Daniele Antoniello

Le commedie sono una tradizione natalizia vivissima e di successo nel nostro paesino ed è bello sia guardarle sorridenti e rilassati dalle poltroncine rosse che decorano il teatro, sia stare dall’altro lato del palco, in un crescendo di ansia, adrenalina ed emozione che non abbandona mai i nostri attori, neanche dopo tanti anni di esperienza e impegno. Lo spirito di squadra che risalta in questi momenti è paragonabile a poche altre bellissime sensazioni e l’idea che la compagnia sia lì – tutti insieme, dopo mesi di prove tecniche e deliri – uniti e pronti all’esibizione, sia nella buona che nella cattiva sorte, rende la performance finale ancora più piacevole e motivante. Sì, perché anche se quello che risalta all’occhio è lo spettacolo, nella sua interezza e completezza, dietro di esso c’è un gran bel daffare, di cui è la stessa compagnia teatrale ad occuparsi.

commedia altavilla
Gli Amici di Eduardo

Dall’adattamento del copione all’ ideazione e costruzione delle scenografie, dalla scelta dei costumi di scena fino ad arrivare al make-up e all’hair-style creati con minuzia di particolari, cercando di rispettare appieno l’impostazione di ogni personaggio che compone la commedia. E come dimenticare tutto ciò a cui bisogna prestare attenzione mentre gli attori calcano il palco? Le stesse compagnie teatrali si occupano anche di seguire attentamente il copione per fornire eventuali suggerimenti, di azionare le luci e la musica necessaria alla rappresentazione, di aprire e chiudere il sipario.

 

commedia altavilla
Ricomincio da tre - Roberto Bonavita, Marco Rosato

Ma non c’è niente di più soddisfacente delle risate a crepapelle di un pubblico divertito e affascinato, dello scroscio di un applauso interminabile, dei complimenti sinceri di coloro che, anche quest’anno, hanno deciso di trascorrere una serata a teatro, per vivere appieno la vita altavillese e la festa del Natale. E quando tutti sono andati via, non c’è niente di più inebriante del mangiare, ridere e cantare – attori, staff e amici – tutti insieme, per celebrare la riuscita dello spettacolo e onorare una tradizione speciale… e magica.

Autore: Giorgia Greco

Teatro Sardone
Gli Amici di Eduardo - Scatto di Franco Cavaliere

TEATRO ALFREDO SARDONE

Booking.com
Booking.com
AUTORE
CONDIVIDI

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle nostre novità!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e riceverai una mail con gli articoli che più ti interessano!

EVENTI

Visita la nostra sezione eventi!

Scopri gli eventi che si terranno in Irpinia e decidi a quale partecipare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »