Home » Leggende

Leggende

Il Casino del Principe

casino del principe avellino
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Il nome e la storia del Casino del Principe.
Ad Avellino esiste una struttura costruita nel 1591 e voluta dal Principe Camillo Caracciolo che al tempo si trovava lungo la Regia via delle Puglie. Attualmente il suo indirizzo è Corso Umberto I n° 215 e, ad oggi, è sede di varie associazioni,come la Pro Loco Avellino, Info Irpinia, Avionica, che si impegnano quotidianamente affinché sia un luogo di accoglienza per turisti e vivibile per l’intera comunità.

Mugnano del Cardinale: “La storia che nascondono i monti”

La storia che nascondono i monti
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Beh per noi tutti é lì da sempre, imponente, dominante ed immerso nella natura è il Cenobio di San Pietro a Cesarano. Una struttura mistica, un baule di misteri, tesori e di momenti spirituali. Il tutto è accompagnato da uno splendido e suggestivo tramonto su un meraviglioso panorama. Scopriamolo insieme.

Mostri e misteri villamainesi

Mostri e misteri villamainesi paesaggio villamainese
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Sono sempre stata affascinata alla mitologia, e mentirei se non dicessi che trovavo interessanti i racconti di mia nonna su quelle streghe e quei lupi mannari che camminavano per le strade di Villamaina alla ricerca di qualche vittima. Vi racconto di qualche creatura villamainese, sono curiosa di sapere quali sono le vostre!

Marciano di Frigento

Marciano di Frigento Chiesa di San Marciano in Frigento
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Cari lettori, il 14 giugno di ogni anno si festeggia il Santo Patrono, ovvero San Marciano. Questa festa è una delle più sentite insieme a quella di San Rocco.

La leggenda di San Marciano è un patrimonio di valore culturale ed etico, che i cittadini di Frigento custodiscono gelosamente nelle loro coscienze.

Taurasi Calcio: Storia di un amore senza fine!

Taurasi calcio
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Un viaggio in chiave romanzata del Taurasi Calcio, dalle origini del mito ai tempi attuali. Il racconto, i ricordi, risuonano, oggi più che mai, come un inno alla vita, una sua naturale declinazione. Perché il calcio dilettantistico, lo si sa, il più delle volte non è solo un gioco, ma un affare di cuore. E come si suol dire, il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce.

Translate »
error: CONTENUTO PROTETTO!
Torna su