Calitri_La strada di piero

Calitri: La Strada di Piero, dal mercato rionale a quello virtuale

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!
Calitri_La strada di piero
Fonte: La Strada di Piero

Nello scorso articolo abbiamo parlato dell’importanza dei negozi di vicinato e del loro ruolo e valore sociale. A rafforzare questa visione, nell’ottica di una promozione sempre più ampia del territorio e delle sue eccellenze, all’interno di uno spazio senza confini, è l’iniziativa di quattro ragazzi calitrani, denominata “La strada di Piero”.
In un periodo in cui tutto sembra apparentemente fermo, ma all’interno di un contesto che continua a muoversi molto più velocemente di quanto possiamo immaginare, questi non hanno posto freno alla propria inventiva, ma anzi hanno deciso di cogliere l’occasione per lanciare un mercato virtuale di prodotti locali.
Unire la tradizione all’innovazione, superare la distanza sono queste le sfide che siamo chiamati ad affrontare per rafforzare il ruolo e la posizione dei nostri piccoli paesi e che hanno dato vita a “La strada di Piero”.

un ponte tra calitri e il resto d'italia

A dare il nome a questo progetto, sicuramente familiare ai nostri lettori calitrani, è proprio una delle vie del nostro paese, meglio conosciuta come “strada r i pier”, ossia strada dei piedi. Via di collegamento tra il centro e le campagne, è stata una delle principali vie di Calitri, dove ogni giovedì si svolgeva il mercato settimanale. La strada, popolata di bancarelle, ricche di prodotti genuini, si riempiva di odori, profumi che quasi si potevano gustare tanto erano intensi, attirando persone che si riversavano ad acquistare da quelli che, ormai, erano i loro rivenditori di fiducia. Allo stesso modo, La strada di Piero cerca di riproporre questa stessa occasione in una versione più moderna e più vasta. È così che questa via si estende idealmente, diventando il ponte di collegamento tra Calitri ed il resto dell’Italia. Se tutte le strade portano a Calitri, la strada di Piero porta alle sue bontà.
Cercavamo un nome con queste caratteristiche: che potesse dare un senso al nostro progetto, incuriosire chi lo ascolta, facile da ricordare e con un suono piacevole. La strada di Piero ci è sembrato da subito il nome adatto. Riproporre il luogo che a Calitri, il nostro paese, è stato la sede del mercato settimanale in una versione virtuale è stata un’illuminazione. L’abbiamo scelto subito anche con un certo orgoglio e ammettiamo che suona anche molto bene!” , spiegano i fondatori dell’iniziativa. Si tratta di quattro ragazzi, Gioseph Cialeo, Giuseppe Cialeo, Gigi Cestone e Vincenzo Scoca, da sempre nello stesso giro di amici e che nonostante abbiano intrapreso strade diverse, da sempre sono legati non solo dall’amicizia, ma anche dall’amore per il loro paese. A sostenerli nella realizzazione anche altri ragazzi e ragazze di Calitri che hanno dato e continuano a dare una mano allo sviluppo del progetto, facendolo proprio e creando un vero e proprio network intorno ad esso.
L’ultimo anno ha messo ancora più a nudo tutte le difficoltà che le realtà locali medio-piccole devono affrontare in questo periodo di trasformazione digitale -continuano i ragazzi spiegandoci le ragioni che li hanno mossi e la missione che intendeno raggiungere- quindi tra una chiacchiera ed un’altra, in modo molto spontaneo, ci è venuta quest’idea di creare una piattaforma digitale per tutti i produttori di Calitri, per permettere loro di restare visibili e competitivi in questo nuovo mondo del commercio digitale, per promuovere e far assaporare le nostre eccellenze in tutta Italia e presto anche all’estero.”

Calitri_Il pacco da giù
Fonte: La Strada di Piero

“Ovviamente a spingerci è stato anche il pensiero rivolto a tutte le persone che hanno dovuto lasciare la nostra terra e che, non avendo modo di ricevere il “pacco da giù”, avranno ora a disposizione una piattaforma per poter continuare a ricevere i prodotti della loro terra direttamente a casa. Il prossimo passo sarà quello di estendere la gamma di prodotti offerti, andando oltre il comparto agro-alimentare e diventando vetrina di tutti i commercianti locali”

Non semplicemente un sito web, quindi, ma piuttosto un luogo in cui ad incontrarsi sono la terra e i suoi “terroni”, non inteso solo nell’accezione di abitanti del Sud, ma di amanti della terra, qualunque sia la propria provenienza ed origine. Un luogo in cui i produttori hanno la possibilità di raccontarsi attraverso i propri prodotti e i clienti, a loro volta, la possibilità di scoprirli, o riscoprirli, e di gustarne l’autenticità.
Un luogo che si sta rivelando terreno fertile per le piccole realtà locali che si sono dimostrate pronte a cogliere ed accogliere i cambiamenti che il progresso impone facendolo proprio anziché subirlo passivamente, quelle realtà che ogni giorno continuano ad investire, con coraggio e determinazione, nella crescita del nostro territorio. Lo stesso coraggio e determinazione che muove questi giovani ragazzi a cui va il nostro plauso, nella speranza che stimolino altrettanta tenacia e diventino motore di altrettante innovative iniziative!

Prenotate anche voi il vostro pacco da giù per ricevere una box che possa colmare, almeno in parte, il vuoto della lontananza dalla propria terra, ma anche soddisfare il vostro palato!
Per maggiori dettagli, ecco il link del sito web : http://www.lastradadipiero.com/

AUTORE
CONDIVIDI

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle nostre novità!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e riceverai una mail con gli articoli che più ti interessano!

EVENTI

Visita la nostra sezione eventi!

Scopri gli eventi che si terranno in Irpinia e decidi a quale partecipare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »