Il Medioevo a la Rocca

ANNUNCIO
  • trattoria zia michelina
  • irpinia world pubblicità
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!
Rocca San Felice

Il Medioevo a la Rocca è una manifestazione pubblica che si svolge a Rocca San Felice durante il mese di agosto. Si tratta di una rievocazione storica che ha come scopo la ricostruzione di situazioni e ambienti risalenti all’epoca medievale. Questa pratica è nota anche con il nome di ‘storia vivente’ (living history): fare ‘storia vivente’ significa dare volto, spessore, realismo ed un’anima ai personaggi la cui vita quotidiana si intende ricreare.

ANNUNCIO
  • trattoria zia michelina
  • irpinia world pubblicità

L’organizzazione del Medioevo a la Rocca rispetta i canoni stabiliti dal Regolamento italiano per la rievocazione storica, pubblicato nel 2003, in base ai quali ogni rievocazione di carattere storico deve avvenire grazie ad una seria e documentata azione di ricostruzione, la quale deve, obbligatoriamente, condurre in primo luogo alla veridicità: veridicità di abbigliamento in ogni suo singolo capo, veridicità negli allestimenti di ambienti o situazioni che si intendono proporre al pubblico, veridicità nel restituire lo spirito di una data epoca.

Il comune di Rocca San Felice ha intrapreso ormai da 25 anni (la prima edizione si è tenuta nel 1995) il sentiero della rievocazione storica con serietà e vuole impegnarsi attivamente nell’organizzazione di una manifestazione che, attraverso un modo corretto di proporre al pubblico la storia medievale, acquisisce un valore didattico e divulgativo, mantenendo pur sempre il suo carattere ludico e ricreativo.

La manifestazione si svolge nel penultimo weekend del mese di agosto ed ha la durata di quattro giorni, durante i quali si tengono spettacoli itineranti con giullari, attori, trampolieri, musici e, nella piazza di Rocca San Felice, concerti di musica medievale e spettacoli del fuoco.

Spettacolo col fuoco

Nel borgo medievale di Rocca San Felice vengono ricreate scene di vita quotidiana peculiari dell’età medievale, quali la riproduzione dei mestieri medievali (le arti del ferro, del legno, della pietra, del rame e del cuoio), dei lazzaretti, dei riti religiosi e popolari.

ANNUNCIO
  • trattoria zia michelina
  • irpinia world pubblicità

Nella piazza di Rocca San Felice viene allestito un banchetto medievale in costume, al quale prendono parte i turisti in visita durante la manifestazione. In occasione del banchetto vengono servite le tipiche pietanze medievali, che rispettano attentamente le ricette del tempo, come zuppa di farro e legumi, spezzatino di cinghiale, frutta secca, ippocrasso, idromele.

I commensali partecipanti al banchetto vengono allietati e intrattenuti da giullari, mangiafuoco, danzatrici, musici medievali e cavalieri che inscenano i duelli del tempo.

Elemento che contraddistingue il Medioevo a la Rocca è senza dubbio la presenza della compagnia dei falconieri: i falchi, attrazione principale dei visitatori della manifestazione, vengono esposti nella piazza di Rocca San Felice e lo spettacolo del volo viene realizzato in cima al castello medievale che domina il paese.

Inoltre, nei pressi del castello medievale, viene allestito, da parte di una compagnia di living history, un accampamento medievale, nel quale gli attori ricreano scena di vita quotidiana con banchetti, dormitori e duelli militari.

ANNUNCIO
  • trattoria zia michelina
  • irpinia world pubblicità

Fiore all’occhiello della rievocazione storica è il mercatino medievale, organizzato dalla Gilda mercatorum di Rocca San Felice, che si svolge nella piazza principale del paese. L’allestimento del mercatino, frutto di un’attenta e scrupolosa ricerca storica, avviene rispettando i canoni dell’epoca medievale. Vengono esposti i prodotti tipici del tempo quali le spezie, le erbe officinali, arnesi e strumenti da lavoro, abiti e tessuti medievali, filtri e pozioni magici delle fattucchiere. Inoltre vengono esposti unicamente gli alimenti presenti durante l’età medievale (e dunque prima della scoperta dell’America) come legumi, frutta fresca e frutta secca, verdure, miele, birra, idromele, ippocrasso e formaggio.

Banchetto medievale

L’organizzazione del Medioevo a la Rocca ha a cuore, oltre all’aspetto storico e culturale dell’evento, l’intrattenimento e il divertimento dei suoi visitatori. Per questo motivo le strade di Rocca San Felice pullulano di figuranti in costume, giocolieri, fachiri, mangiafuoco, giullari e artisti di strade di vario genere, che hanno il compito di ricreare le affascinanti atmosfere del mondo medievale.

Quest’anno a causa dell’emergenza causata dalla diffusione del Covid-19 non è stato possibile realizzare il Medioevo a la Rocca. Speriamo che il prossimo agosto sia propizio per poterci rituffare nuovamente nel medioevo.

ANNUNCIO
  • trattoria zia michelina
  • irpinia world pubblicità
AUTORE
CONDIVIDI

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle nostre novità!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e riceverai una mail con gli articoli che più ti interessano!

EVENTI

Visita la nostra sezione eventi!

Scopri gli eventi che si terranno in Irpinia e decidi a quale partecipare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »