autunno zungolese

L’autunno Zungolese: luce e riflesso delle tradizioni irpine

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!
autunno zungolese

Rituali autunnali

A Zungoli il calendario stagionale prevede, durante l’autunno, delle pratiche, dei gesti e delle azioni quasi rituali, per quanto sono puntuali, importanti e improrogabili, anche in un periodo come questo. Sulla scia delle usanze territoriali della nostra zona, l’autunno, a Zungoli, sa presentarsi in tutta la sua poliedricità, inserendosi a pieno titolo nelle consuetudini irpine.

olio
Foto di Francesca Marucci

Sicuramente la raccolta delle olive rappresenta un aspetto pregnante di questo periodo: caso esemplare è quello del Frantoio dove si produce l’Olio San Comaio, pregio per tutta la nostra comunità, conosciuto soprattutto per il Ravece,

un olio da tavola contraddistinto da un gusto più pungente e piccante, eccellenza del nostro territorio. Quest’anno, purtroppo, a causa dell’emergenza Covid, non è stato possibile celebrare l’evento che vede come protagonista proprio quest’olio e, paradigmaticamente, l’importanza delle olive per la nostra realtà territoriale, il Ravece food festival, nato appunto per valorizzare la Ravece, tra le Cultivar più pregiate del panorama olivicolo italiano ed internazionale.

Dalle olive all'uva: frutti della nostra terra

Oltre al caso più emblematico del Ravece e della vasta produzione dell’olio San Comaio, tante famiglie zungolesi si sono dedicate e si stanno dedicando alla raccolta delle olive in questo periodo: un’abitudine e un appuntamento immancabile per la nostra zona, che accomuna piccoli e grandi, singoli individui e interi nuclei familiari.  Con spirito analogo e con analoga passione, Zungoli si dedica in autunno anche alle tradizioni e ai rituali vinicoli, sebbene la vendemmia non rappresenti un fenomeno distintivo del territorio come lo è, ad esempio, in altre aree limitrofe, quali l’area del Taurasi. Ciò nonostante, l’uva e le sue metamorfosi rappresentano, per la comunità zungolese, parimenti un appuntamento autunnale piacevole, che vede protagonisti, anche in questo caso, singoli cittadini e intere famiglie.

vino
Foto di Massimo Pagliarulo

Anche la vendemmia ha sempre rappresentato un caposaldo delle consuetudini autunnali di Zungoli: tante sono le persone che vi si dedicano, su iniziativa autonoma e privata, per poi produrre vini locali di ottima qualità.

La stagione autunnale a Zungoli sa, dunque,  essere scandita da tante piccole abitudini che rendono questo periodo, per noi zungolesi, una splendida luce e un degno  riflesso delle altrettanto affermate e radicate tradizioni autunnali limitrofe, contribuendo a far sentire Zungoli, a dispetto della sua singolare posizione e lontananza  geografica, parte di un tutto, tassello di quel mosaico che è l’Irpinia.

Booking.com
Booking.com
AUTORE
CONDIVIDI

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici!

NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle nostre novità!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e riceverai una mail con gli articoli che più ti interessano!

EVENTI

Visita la nostra sezione eventi!

Scopri gli eventi che si terranno in Irpinia e decidi a quale partecipare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »