Gastronomia

carnevale morto

I chiacchier’ si port’ ‘u vient’

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

In passato, ad Altavilla Irpina, andava in scena anche la “Zeza”, rappresentazione tipica napoletana, in costumi carnevaleschi, che veniva messa in scena in molti comuni irpini. Il canovaccio originale della manifestazione è stato spesso modificato, a causa del linguaggio abbastanza “colorito” ma,la trama di base, è rimasta la stessa, avendo come “leitmotiv” l’allegria e il folklore.
Tutte tradizioni che, purtroppo, a causa della pandemia, abbiamo dovuto lasciare da parte ma che, ben presto, torneranno a renderci più allegri e a fare del Carnevale la solita festa magica e colorata.

Autore: Dario Crescitelli

I chiacchier’ si port’ ‘u vient’ Leggi tutto »

Il castagno di Serino

Il castagno custodisce la storia di Serino

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Serino è l’autunno. I castagni che fanno da cornice al paese si tingono di rosso, marrone, ocra, l’aria diventa frizzante e preannuncia un inverno freddo e penetrante. Quegli stessi castagni in questa stagione donano i loro frutti, che da decenni rappresentano una fonte preziosa per Serino.

Il castagno custodisce la storia di Serino Leggi tutto »

Triidd

Un piatto povero e delizioso della tradizione: Li Triidd’

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Una tappa obbligata dei nostri appuntamenti su Carife non poteva che riguardare uno dei piatti tipici della nostra tradizione culinaria: Li Triidd’. Si tratta di una pasta fatta in casa condita con un sugo di carne che in passato veniva offerta nelle grandi occasioni di condivisione.

Un piatto povero e delizioso della tradizione: Li Triidd’ Leggi tutto »

Translate »