Home » Paesaggi

Paesaggi

La terra dei frutti perduti

Nespolo a Cippon
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Anche se i frutti minori non erano molto redditizi, la tradizione ne ha permesso la conservazione fino agli anni’ 70 e ’80 dello scorso secolo. Fu proprio in quegli anni che la maggior parte degli agricoltori iniziò una corsa frenetica al disboscamento delle intere aree. Insieme ai boschi, gran parte dei fondi adibiti alla semina del frumento fu convertita alla viticoltura, inoltre visto il buon mercato delle nocciole ulteriori appezzamenti furono destinati alla corilicoltura.

AQP: il sogno di una grande opera ingegneristica

Acquedotto
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

E’ da qualche mese ormai che, insieme a voi, stiamo scoprendo le caratteristiche più particolari del nostro paese, ed è per questo motivo che oggi vogliamo compiere, attraverso questo nuovo articolo, un altro piccolo viaggio a Caposele, luogo dove ebbe origine la grande storia dell’Acquedotto Pugliese.

ScopriTeora: paesaggi, musica e arte tra le vie del paese

Ingresso del Paese
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Il 9 agosto 2020 si è tenuta la prima edizione di ScopriTeora, un tour del paese organizzato dal Forum dei Giovani. L’evento è stato realizzato insieme ad Irpinia World ed ha visto la partecipazione di numerose persone nonostante l’emergenza sanitaria.
Il percorso ideato dai giovani del forum ha previsto molteplici soste lungo le strade del paese, partendo dalla località Borgo Monaco e arrivando alla Fontana del Monte.

Monte Travaglioso: fusione d’amore e passione!

Monte Travaglioso
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Oggi vogliamo portarvi in un posto un po’esoterico: è uno dei rari esempi di luoghi del mistero sui cui aleggiano storie miti e leggende, accompagnate da immaginarie visioni di persone che scompaiono o che si ritrovano catapultate in altri luoghi

Santa Paolina: le origini

ORIGINI
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Quante volte ci hanno ripetuto quanto sia importante mantenerci informati sull’attualità, quanto sia essenziale conoscere il mondo che ci circonda e nel quale viviamo? Senza dubbio molte e di certo hanno ragione. Personalmente, però, credo che staccare dall’attualità che spesso ci travolge, ogni tanto, non faccia male. A volte abbiamo così paura del futuro che ci è quasi impossibile vivere il presente ed il passato è l’unico porto sicuro che ci resta. Quest’anno particolarmente, con la situazione difficile che ci siamo trovati ad affrontare, sicuramente un po’ tutti abbiamo avuto voglia di scollegare dalla vita reale, di tornare indietro e rivivere i bei momenti passati prima di tutto ciò.
Fare un salto nel passato é di certo il modo migliore per dimenticare un po’ il presente.

Serino riabbraccia i suoi figli

Serino
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Si parte. Un andare, necessario e indispensabile per tanti ragazzi di Serino e del Mezzogiorno. I numeri che indicano la percentuale di emigranti descrive un quadro triste e tragico, città spopolate e vuote e giovani talentuosi che cercano possibilità altrove.

Translate »
error: CONTENUTO PROTETTO!