Home » Tradizioni

Tradizioni

La sagra della Cappelluzza a Grottaminarda

I cicatielli
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Fin dalla metà degli anni Settanta, la prima domenica di luglio  è il giorno della festa dedicata a Sant’Antonio e Santa Rita “Piccirilli”, La festa, nota anche come : “Festa della Cappelluzza”, si caratterizza per la sagra dei “c(i)catiell’ cu ru/lu puliéo”.
Ve ne parliamo con qualche nota di colore.

Pietradefusi e le sue colline: terre di Aglianico

vigneto con vista su Pietradefusi
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

In uno dei primi atti ufficiali, datato 1271, come citato nel nostro articolo di presentazione, si apprende della donazione di un vigneto di un tal Giovanni de Santagata e sua moglie al proprio figlio a dimostrazione che il nostro paese, fin da tempi remoti, fosse terra fertile per una delle piante più particolari dell’intero territorio campano: la vite.

Il Santuario di Santa Maria del Soccorso

SANTA MARIA DEL SOCCORSO
CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Le origini della celebrazione in onore di Santa Maria del Soccorso si perdono nella notte dei tempi. La sua storia è legata a un’antica legenda popolare: in una notte d’estate la Vergine comparve nel sogno di una poverella chiedendole di recarsi l’indomani dal parroco affinché edificasse la sua cappella nel luogo conosciuto come l’Ortora. Il mattino seguente la donna si recò dal parroco e da costui venne schernita.

Translate »
error: CONTENUTO PROTETTO!
Torna su