Castelvetere sul Calore nomi Gente di Castelvetere

Castelvetere sul Calore: mille nomi per un solo volto

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!
Castelvetere sul Calore nomi Gente di Castelvetere
Fonte: Facebook @Pasquale Bimonte

Rieccomi qui! Vi avevo promesso che vi avrei raccontato della mia Mamma, ma prima vi vorrei parlare di nomi, e di come questi possano definire l’identità di qualcuno o di qualcosa, racchiudendo in sé quelle peculiarità che lo rendono unico.

Un gioco di nomi...

il mio nome – come vi ho già detto – è Castelvetere e significa “vecchio castello”, e “sul Calore” indica che questo fiume mi attraversa, oltre a distinguermi da qualche altro.

Castelvetere sul Calore nomi Paesaggio di Castelvetere
Fonte: Facebook @Samantha Mongiello

Le mie numerose qualità mi hanno garantito una certa quantità di appellativi: c’è chi mi ha definito il “paese delle ciliegie” per la prosperità di questi frutti che le mie terre prodigavano. Chi ha visto i colori, le forme e le danze del mio carnevale mi ha battezzato come “piccola Viareggio del Sud”; chi ha goduto del mio panorama mi ha eletto “terrazza sull’Irpinia”. Chi ha vissuto la religiosità del mio popolo mi ha soprannominato “cittadella mariana”.

Castelvetere sul Calore nomi Gente di Castelvetere
Fonte: Facebook @Antonio Matteis

L'amore per un unico nome...

Tutti questi epiteti hanno tracciato i miei tratti distintivi, ma ce n’è uno in particolare che mi è caro per la dolcezza del ricordo che evoca: in nome di un amore divino e celeste un tempo mi chiamarono “Castello di Santa Maria”.

Castelvetere sul Calore nomi Madonna delle Grazie Castelvetere
Fonte: Facebook @Pasquale Bimonte

Il nome di Maria è da sempre simbolo di maternità nella figura di Colei che – nell’accezione cattolica – è Mater di tutti noi. Ciò che rende madre non è principalmente l’atto di generare o di partorire un figlio, ma chi fa della dedizione e dell’amore incondizionato la forza di gravità del proprio mondo. La parola “mamma” è un richiamo al senso di casa, di cura e di protezione; essa ha un carattere primordiale e non a caso è la prima parola che i bambini pronunciano.

Libri di Castelvetere
Fonte: Facebook @Fermenti d'Irpinia

E’ attorno al suo nome che io ho costruito il fondamento della mia identità: da più di un millennio la mia storia è legata alla sua attraverso un Miracolo, la cui testimonianza è manifestata da una chiesa al centro del mio cuore di paese. i miei figli sono diventati i suoi figli, e a loro ha elargito e continua a donare protezione durante carestie e guerre, terremoti ed epidemie, offrendo sempre conforto e “grazie” a chi invoca il suo nome.

Ed è in nome di quella grazia e dell’amore ultraterreno che questa Madre e noi, suoi figli, condividiamo facendoci custodi gli uni dell’Altra, che fui chiamato Castello di Santa Maria. 

Appuntamenti...

Oggi vi ho parlato della mia Mamma, per farvi capire il perché di qualche appellativo, ma la prossima volta vi racconterò dell’origine di questo amore, quindi…Non mancate!

Madonna delle Grazie Castelvetere
Fonte: Facebook @Fermenti d'Irpinia
AUTORE
CONDIVIDI
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle uscite dei paesi che più ti interessano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »