Panoramica di Vallesaccarda

Vallesaccarda: un viaggio nelle terre di Orazio

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!
Panoramica di Vallesaccarda
Fonte: Cine-foto Johnnica.

Irpinia world è un progetto straordinario di informazione e condivisione di informazioni, eventi, tradizioni, storie, prodotti tipici della nostra amata Irpinia.

Un viaggio tra sapori, arte e tradizioni.

Avete mai sognato di intraprendere un viaggio verso un luogo accogliente, baciato da un’incredibile bellezza paesaggistica, pieno di folklore, tradizioni culinarie e storia? Ed ecco allora che vi presento Vallesaccarda! Situato ai piedi dei monti storici di Trevico, ai confini delle terre campane nasce il nostro piccolo paesino abitato da poco più di mille anime. Terra di agricoltori, grande tradizione musicale, politica e culinaria, Vallesaccarda si eleva a comune indipendente nel 1958 dopo essere stata fin dai tempi dell’impero Romano territorio appartenente a Trevico.

Luogo di accoglienza fin dai racconti delle Satire di Orazio che si fermò durante un viaggio verso Brindisi alla “Taverna delle noci” nel 37 a.C., Vallesaccarda è conosciuta in tutto il mondo per i suoi due famosissimi ristoranti ubicati al centro del Paese. Non da meno il buon costume delle grandi feste e della grande musica: per tanti anni Vallesaccarda è stata il teatro principale delle festività in Irpinia tra sagre, festival estivi ed invernali, concerti indipendenti, eventi folkloristici e Motoraduni di portata straordinaria coronati da concerti di musicisti di caratura internazionale.

Murales Martin Luther King
Fonte: Comune di Vallesaccarda

Casa di grandi artisti e borgo pieno di opere d’autore, si può girare tra le strade ed ammirare dei murales straordinari realizzati in modo egregio da writers internazionali che attirano l’attenzione dei passanti. Ci si può avventurare nei vichi creati dalla natura nelle tante zone rurali limitrofe o, ancora meglio, si può sostare nella piazza seduti sotto al tiglio ad osservare le colline in lontananza con i loro bellissimi paesaggi. 

Allora spero che questo possa essere solo un piccolo assaggio della nostra terra e delle nostre tradizioni, in attesa che possiate venire a visitare le nostre bellezze, a godervi la nostra accoglienza ed i nostri eventi entusiasmanti!

AUTORE
CONDIVIDI
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle uscite dei paesi che più ti interessano

3 commenti su “Vallesaccarda: un viaggio nelle terre di Orazio”

  1. Un solo appunto. Una volta si sostava in piazza sotto la maestosità di un Pioppo centenario, adesso sotto un inutile e insignificante tiglio…ma forse sono solo un nostalgico cittadino amante della nostra storia. luigi addesa

    1. Forum dei giovani di Vallesaccarda

      Ciao Luigi, ovviamente siamo solo all’inizio di questa lunga esperienza con Irpinia World, sicuramente non mancherà un pensiero rivolto solo al nostro carissimo Pioppo che è ancora nella mente di tutti noi! Insomma, speriamo di impiantare le sue radici anche qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »