Coop. GUIDO Gesualdo

Società cooperativa di Gesualdo (AV) nata per mettere al servizio dei visitatori tutti i mezzi e le informazioni utili per rendere migliore la loro esperienza in Irpinia. Ci occupiamo di accoglienza e di assistenza ma anche di promozione del nostro territorio. Siamo convinti che fare rete con tutti gli attrattori turistici e culturali sia la base per valorizzare al meglio le risorse della nostra stupenda Irpinia. Collaboreranno con noi, in questo progetto, i ragazzi di A.S.T.R.E.A. Gesualdo, impegnati da molti anni nell'associazionismo e che, con il loro impegno, sono stati capaci di promuovere sempre più Gesualdo con eventi e forte partecipazione in numerose iniziative. Rocco Savino (referente per Gesualdo)

Coop. GUIDO Gesualdo
Baci soavi e cari

Carlo Gesualdo: il Principe dei musici

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Eccoci al secondo appuntamento dedicato alla figura di Carlo Gesualdo. In questo articolo analizzeremo gli aspetti più importanti della sua musica. Di Carlo Gesualdo si è scritto tanto; spesso e volentieri, però, si è parlato di lui come un terribile uxoricida, facendo riferimento ad uno degli episodi più tristi della sua vita privata, il delitto della prima moglie e dell’amante che ha contribuito a mettere in ombra il suo talento musicale.

Gesualdo

Gesualdo: la terra e le sue ricchezze

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Tra le varie comunità irpine vi è sempre la simpatica usanza di darsi un soprannome a vicenda. Per molti, i gesualdini sono, da tanto tempo, soprannominati “menestrari”. Questo termine viene dal fatto che nei vari mercati, ancora oggi, i commercianti di Gesualdo sono famosi per i prodotti ortofrutticoli, riconosciuti come delle vere e proprie eccellenza.

Castello Gesualdo lato SE

Gesualdo storia: IL CASTELLO

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Oggi su Irpinia World vi parliamo del simbolo del nostro Comune. Non a caso la prima cosa che si scorge arrivando a Gesualdo è il maestoso Castello che, situato alla sommità di una collinetta, domina la valle del Fredane – Calore. Esso fa parte di quel sistema di fortezze e castelli che con l’inizio del viceregno spagnolo persero le loro caratteristiche difensive per diventare dei palazzi signorili.

Translate »